Oltre alle panchine giganti, una slitta gigante è spuntata al Monte Pora. Un modo per attirare turisti e pensare al freddo inverno.

Oltre alle panchine giganti, in questi caldissimi giorni di fine luglio una slitta gigante è spuntata al Monte Pora con vista direttamente sulla Regina delle Orobie: la Presolana.

“Un modo per attirare turisti – spiega il sindaco di Castione della Presolana Angelo Migliorati – e, perché no, pensare al freddo inverno e augurarsi che sia ricco di neve”.

L’iniziativa della slitta gigante è dell’Irta Spa, la società che gestisce gli impianti sciistici, e va di pari passo con un’altra inizia privata, quella intrapresa al Passo della Presolana da Osvaldo Bettineschi che ha montato una panchina gigante.

La panchina gigante a Castione della Presolana

In Val Seriana esistono già due panchine giganti: una a Songavazzo, posizionata su iniziativa del Comune ai piedi del Monte Falecchio, e una Parre, facente parte del progetto artistico di Chris Bangle (leggi qui), che sarà inaugurata domeniche 28 luglio.

La panchina gigante a Songavazzo

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.