Un allevatore di Gorno di 46 anni è morto per un malore lunedì sera in località Belloro di Premolo.

Un allevatore originario di Gorno di 46 anni, Massimo Abbadini, è morto per un malore lunedì sera 29 luglio in località Belloro di Premolo.

L’uomo, che si trovava in alpeggio, dove a inizio mese era stata portata dell’acqua per salvare 150 animali tra cavalli e mucche (leggi qui), ha accusato un malore che non gli ha lasciato scampo.

La zona non è raggiungibile da auto: sul posto sono giunti i medici e i vigili del fuoco di Clusone e Gazzaniga con campagnola per un eventuale trasporto dell’uomo. Nonostante siano state effettuate manovre di rianimazione, il malore di origine cardiaca gli è stato fatale.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.