Domenica a Parre la nuova edizione di “Quattro passi verso l’integrazione”: la camminata non competitiva firmata Sottosopra.

Giunta alla sua undicesima edizione, quest’anno Quattro passi verso l’integrazione accompagnerà i partecipanti alla scoperta non solo degli angoli più belli del borgo di Parre, in alta Val Seriana, ma anche di un progetto, ILLUMINA#attivainsieme, nato con l’obiettivo di arricchire e valorizzare il tempo libero di persone del territorio con disabilità.

«Nel corso degli anni questa nostra camminata ha rappresentato un importante momento di aggregazione» – commenta Stefano Pedrocchi, Direttore di Sottosopra – «un’occasione di confronto e condivisione aperta a tutta la comunità e alle sue componenti più fragili. Quest’anno abbiamo voluto creare, all’interno del programma dell’evento, un momento dedicato alla presentazione di ILLUMINA#attivainsieme, progetto sociale virtuoso che vogliamo contribuire a far conoscere nel nostro territorio. Nato dalla collaborazione di sei associazioni dell’Alta Val Seriana, questo progetto rappresenta una risorsa davvero significativa per le persone più fragili, per la qualità del loro tempo libero, della loro vita».

Con ritrovo e iscrizioni alle 9.45 negli spazi dell’Oratorio di Parre, la camminata condurrà alla scoperta dei luoghi e degli angoli più belli del paese. Lungo il percorso sorprese e divertimento la faranno da padrone con l’incontenibile energia dei Don Bosco Clowns. Alle 13.00 appuntamento con il pranzo sociale (negli spazi dell’Oratorio). Il pomeriggio vedrà protagonisti ILLUMINA#attivainsieme, animazione musicale e creazioni artistiche che prenderanno forma durante il laboratorio creativo a cura di Michela Baretti.

Le iscrizioni si effettuano il giorno stesso della camminata a partire dalle 9.45 negli spazi dell’Oratorio di Parre. Costo 10 euro fino a dieci anni; 15 euro adulti. In caso di maltempo (pioggia consistente) sono previsti pranzo sociale (dalle 12.00) e attività pomeridiane. Maggiori info 035-703451 / 320-0156542.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.