L’Università degli studi di Bergamo racconta il suo sostegno agli atleti tra didattica, sport inclusivo e innovazione. Ospite Alex Zanardi.

Foto dal profilo Facebook di Alex Zanardi

Martedì 15 ottobre alle ore 18, presso l’Aula Magna dell’Università degli studi di Bergamo, l’Ateneo racconta il suo impegno a sostegno degli studenti per permettere loro una crescita “senza limiti”. Dal Dual Career, programma per favorire la doppia carriera di studente-atleta, unico in Lombardia trasversale su tutti gli sport e rivolto anche ad atleti con disabilità, fino agli impianti sportivi del Centro Universitario Sportivo nei quali è stata ulteriormente sviluppata con specifiche attrezzature e istruttori la possibilità di accesso all’area fitness per persone con disabilità e ancora la carrozzina sportiva versatile brevettata dai ricercatori dell’Università.

Ospite speciale dell’evento Alex Zanardi, campione automobilistico e maglia azzurra nell’hanbyke paralimpico. Interverranno inoltre: Remo Morzenti Pellegrini, Rettore dell’Università degli studi di Bergamo; Rosella Giacometti, Rappresentate nel consiglio direttivo CUS e Stefano Tomelleri, Presidente del Comitato per lo sport universitario, che dialogherà con Alex Zanardi.

L’evento è aperto a tutti: per partecipare è richiesta gentile conferma inviando un’e-mail a cus@unibg.it entro venerdì 11 ottobre.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.