Servizio preventivo dei Carabinieri di Albino impegnati a reprimere il degrado segnalato dai cittadini di Comenduno.

Dopo la segnalazione del degrado che i cittadini di Comenduno di Albino vivono soprattutto in orario serale nella zona della chiesa parrocchiale pervenuta tramite una lettera (leggi qui) alle forze dell’ordine e alla stampa locale, ci sono sviluppi a riguardo.

In particolare l’avvocato Pietro Fassi, che ha preso le difese dei 44 cittadini firmatari della lettera, mercoledì ha incontrato il Comandante della stazione dei Carabinieri di Albino, Maresciallo Chiofalo, che ha spiegato di essere a conoscenza del problema e di aver già attivato, ancor prima della trasmissione della denuncia, servizio preventivo che verrà rinforzato al fine di risolvere definitivamente il problema.

“Il Comandante – spiega Fassi – ha offerto piena collaborazione ai cittadini di Albino evidenziando l’essenzialità di uno scambio di informazioni fra il cittadino e le Forze dell’Ordine. Ringraziamo i Carabinieri di Albino ed il Maresciallo Chiofalo per il pronto intervento e la sensibilità nonché la professionalità dimostrata”.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.