info@valseriananews.it
Valseriana News > EVENTI > Gazzaniga e Fiorano, nel weekend si accendono le luci di Natale
EVENTI, FIORANO AL SERIO, GAZZANIGA

Gazzaniga e Fiorano, nel weekend si accendono le luci di Natale

Sabato e domenica rispettivamente a Gazzaniga e Fiorano al Serio si accenderanno le luminarie di Natale. Sabato e domenica rispettivamente a Gazzaniga e Fiorano al Serio si accenderanno le luminarie di Natale. Si tratta di momenti di condivisione e e intrattenimento per grandi e piccini che danno il via al mese di dicembre e alle […]

Sabato e domenica rispettivamente a Gazzaniga e Fiorano al Serio si accenderanno le luminarie di Natale.

La palla di Natale in piazza a Gazzaniga nel 2016

Sabato e domenica rispettivamente a Gazzaniga e Fiorano al Serio si accenderanno le luminarie di Natale. Si tratta di momenti di condivisione e e intrattenimento per grandi e piccini che danno il via al mese di dicembre e alle festività che vi ricorrono.

Sabato 30 novembre alle 19 in piazza Sant’Ippolito Martire a Gazzaniga ci sarà l’accensione delle luci di Natale. Ancora misteriosa l’installazione che si troverà posto in piazza dopo la palla, la stella e il Babbo Natale degli anni scorsi. Per l’occasione verrà servito un aperitivo a tutti i presenti.

Domenica 1 dicembre è la volta di Fiorano al Serio: alle 15 presso il sagrato della chiesa parrocchiale ci saranno laboratori per bambini, merenda per tutti, truccabimbi e molto altro. Seguirà alle 17.30 l’accensione delle luminarie montate per le vie del paese insieme al personaggio Olaf. L’evento è organizzato e sostenuto dal gruppo ACAF, Associazione Commercianti Artigiani Fiorano. In caso di pioggia l’evento sarà rimandato all’8 dicembre.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Terremoto in Albania: 39 le vittime accertate, 4 i bambini....

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!