Skidome a Selvino, approvata dal Consiglio comunale la mozione presentata dall’opposizione. Ma l’amministrazione chiede tempi brevi.

Il progetto dello Skidome di Selvino, dopo essere tornato in Regione (leggi qui) è tornato anche in Consiglio Comunale. Venerdì infatti è stata approvata all’unanimità la mozione presentata dal gruppo di opposizione «Un Futuro per Selvino».

Il testo della mozione chiedeva se l’Amministrazione fosse interessata al progetto. Con il voto favorevole il Consiglio comunale si è dichiarato interessato a portare a termine la fase burocratica ma ha anche chiesto tempi brevi. Ovvero che entro fine anno tutti i terreni coinvolti dall’intervento siano disponibili.

L’accordo di programma tra Regione, Provincia e Comune risale a 10 anni fa e diversi sono stati gli stop che hanno ritardato la possibilità di realizzare l’imponente opera che permetterebbe di sciare a Selvino tutto l’anno. Gli adempimenti mancanti riguardano la Vas, la Valutazione Ambientale Strategica, e l’acquisizione di tutti i terreni.

Nei giorni scorsi a riguardo l’Amministrazione ha inoltrato alla Regione una lettera dove si chiede che entro il 31 dicembre “tutti i terreni oggetto dell’intervento siano nella disponibilità dell’iniziativa e che si formalizzi il nominativo del finanziatore dell’intervento, dal momento che oggi vi sono solo promotori, tale da garantire l’interesse pubblico. In caso contrario, considerate le difficoltà presenti e la lungaggine dell’iter si richiede la risoluzione immediata dell’accordo di programma”. 

Le caratteristiche dello SKIDOME

Lo Skidome di Selvino è un impianto sportivo multidisciplinare per gli sport invernali che permette di estendere il periodo di praticabilità degli sport su neve. È una struttura coperta funzionante 365 giorni all’anno che avvicina il pubblico alla pratica degli sport invernali ed aiuta atleti ed agonisti a mantenere il corretto livello di allenamento anche nella stagione estiva.

Il progetto “Skidome” di Selvino si propone come uno strumento di trasformazione sostenibile del territorio, che punta alla tutela del territorio montano e al potenziamento dell’attrattività non solo di Selvino ma, per la sue caratteristiche, dell’intero territorio provinciale e regionale.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.