info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Ubi Banca, nuovo piano industriale con 2000 esuberi
Cronaca

Ubi Banca, nuovo piano industriale con 2000 esuberi

Ubi Banca, presentato il nuovo piano industriale: 2000 esuberi e 175 filiali in via di chiusura.

È stato illustrato oggi, 17 febbraio, a Milano il Piano Industriale di UBI Banca. Annunciata una riduzione di circa il 10% del personale, cioè di oltre 2.000 persone, e la chiusura di circa 175 filiali.

È prevista, inoltre, una massiccia riqualificazione per ulteriori 2.000 lavoratori anche in ottica di potenziamento delle strutture dedicate ai nuovi canali digitali.

Il Piano industriale di Ubi Banca

Il Piano arriva proprio mentre sono in corso le assemblee per l’approvazione del Contratto collettivo nazionale del credito. L’ipotesi di rinnovo del Contratto è stata sottoscritta negli ultimi giorni del 2019 e che ha tra i suoi cardini il rafforzamento dell’area contrattuale.

“La riduzione di personale prospettata esprime un numero di unità molto elevato che assume ancora più rilevanza se rapportato alle dichiarazioni sindacali unitarie di negoziare, nei piani industriali, un’assunzione ogni due fuoriuscite” afferma Mario Gentile, segretario nazionale della FISAC-CGIL. Gentile precisa anche la necessità che i livelli occupazionali vadano salvaguardati così come il presidio del Gruppo nei territori, soprattutto quelli più svantaggiati del Paese.

Le ambizioni del Piano Industriale sull’innovazione digitale e il conseguente impegno nella riqualificazione del personale esigono, secondo la FISAC-CGIL, un ulteriore salto di qualità nelle relazioni sindacali del Gruppo UBI.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

  • gianluca ha detto:

    i disatri italiani sono tanti ormai …………..in tutti i settori non servono piu’ le parole

    il bancario era una categoria ambita e negli anni 70 80,protetta sindacalmente, 13esime 14esime 15 esime, probabili sbagli di pianificazione dirigenziale a livelli alti magari borsistici …. oppure lotte tra banche nuove guerre interne allo stato

    ma comunque brexit, salutare per gli italiani ….la merkel disse ai britannici o cambiate o uscite noi non vi manteniamo sono usciti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Continua la scalata dei Pinguini Tattici Nucleari, la band terza...