info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Coronavirus a Bergamo, Pronto soccorso di Alzano riaperto
ALZANO LOMBARDO, Cronaca Val Seriana

Coronavirus a Bergamo, Pronto soccorso di Alzano riaperto

Coronavirus in bergamasca: salgono a 3 i casi. Riaperti nella serata di domenica l'ospedale e il pronto soccorso di Alzano Lombardo.

Com’era prevedibile il Coronavirus è arrivato in bergamasca.

È rimasto chiuso dal primo pomeriggio di oggi fino in serata, il Pronto Soccorso dell’ospedale di Alzano Lombardo per emergenza in corso. Accertati infatti due casi ad Alzano Lombardo.

Il Pronto soccorso e l’ospedale di Alzano Lombardo hanno riaperto in serata.

Il comunicato pubblicato sul sito del Comune di Alzano Lombardo

Abbiamo avuto notizia da poco dalla Direzione Sanitaria di due casi di infezione da Coronavirus all’ospedale di Alzano Lombardo, evento che per effetto del Decreto approvato ieri dal Governo, fa scattare da subito le misure straordinarie di tutela della salute pubblica varate dal governo. La situazione evolve di ora in ora e siamo in attesa di conoscere le misure specifiche che saranno adottate e delle quali vi daremo conto appena possibile, nel frattempo in via prudenziale vi invitiamo a limitare le uscite dai propri domicili.

I casi accertati in bergamasca

I pazienti in serata sono stati tutti ricoverati all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Si tratta di un uomo di 83 anni di Bergamo, di due uomini provenienti dall’ospedale di Alzano Lombardo e residenti a Villa di Serio (un 83enne) e Nembro (un 66enne)

LEGGI L’AGGIORNAMENTO DELLE 21 QUI.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Restrizioni da parte del Governo per arginare il contagio da...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!