info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Insultato dai pazienti, medico lascia. C’è il sostituto
Cronaca Alta Valle

Insultato dai pazienti, medico lascia. C’è il sostituto

Insultato dai pazienti, medico lascia. A Ponte Nossa c'è il sostituto, è un medico che arriva da Genova. Il sindaco chiede un'accoglienza dignitosa.

Un post pubblicato sulla bacheca Facebook della lista Civica di Ponte Nossa guidata dal Sindaco Stefano Mazzoleni e una foto che sta facendo il giro delle chat dei parenti.

Così oggi si è saputo che un medico di base, che aveva preso in carico 4000 pazienti nei comuni di Gorno, Oneta, Ponte Nossa e Premolo, ha rinunciato al suo posto. Motivo? La gente cafona e ignorante, come riportato sull’avviso scritto a penna e appesa fuori da un ambulatorio.

Per queste persone resta attivo il servizio di Guardia medica di Gromo e nel frattempo la lista civica di Ponte Nossa chiede calma e pazienta perché – si legge – “LA SITUAZIONE È DRAMMATICA, è una circostanza estrema in cui serve calma e collaborazione da parte di tutti. Visti i numeri di questa emergenza AVERE UN MEDICO NON È né OVVIO né SCONTATO e non spetta all’Amministrazione reperire questi professionisti; nonostante ciò ci stiamo quotidianamente impegnando collaborando con gli enti preposti per cercare di trovare sostituti che possano garantire assistenza”.

La dichiarazione del medico

Aggiornamento delle 14.30

Questo l’aggiornamento pubblicato sulla pagina Facebook della lista civica di Ponte Nossa relativamente alla situazione medici nel paese.

Per la giornata di oggi PER TUTTI i pazienti dei dottori SALA e MAFFEIS sarà attiva la Continuità Assistenziale Diurna di Gromo al numero: 3357238619.

Grazie alla stretta collaborazione avuta con ATS nelle scorse ore, possiamo portarvi una buona notizia: siamo riusciti a reperire un medico che subentrerà, appena possibile, in sostituzione del Dott. SALA. Siamo in attesa possa diventare operativo il DOTTOR PALAMINI ANDREA che ci ha appena raggiunti da Genova.
Probabilmente sarà operativo già a partire dai prossimi giorni, verosimilmente da giovedì ma vi sapremo dare indicazioni più precise a breve. Speriamo nella sensibilità dei nostri concittadini nel saper riservare un’accoglienza dignitosa al nostro nuovo dottore che RINGRAZIAMO UFFICIALMENTE.

Riuscire a garantire tale servizio è stato un lavoro di squadra per il quale ringraziamo profondamente:

– Croce Rossa Italiana – Sez. Alta Val Seriana, in particolare il signor Roggerini che ha accompagnato il Dottor Palamini presso il suo nuovo studio;

-AIB – Volontari Protezione Civile di Ponte Nossa e, in particolare il signor Mocellin per aver collaborato nell’organizzazione logistica del nuovo medico;

-ITINERIS e in particolare l’infermiera Zanotti Romina per la sua sempre totale disponibilità.

Teniamo duro, cerchiamo di restare lucidi e ringraziamo chi si mette in campo ora più che mai!!!

Tutti i diritti riservati ©

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Gazzaniga, domenica un agente della Polizia Locale è rimasto ferito...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!