info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Niente medico di famiglia? Da domani operativo il numero verde della Croce Rossa
Cronaca Bergamo

Niente medico di famiglia? Da domani operativo il numero verde della Croce Rossa

Sarà operativo da domani lunedì 6 aprile il numero verde della CRI 800 065 510 per chi è temporaneamente senza medico di famiglia.


E’ partito venerdì 3 aprile in via sperimentale a Bergamo, Dalmine e Treviglio e sarà operativo da domani, lunedì 6 aprile, in tutta la provincia un nuovo servizio di teleassistenza per facilitare l’accesso all’assistenza sanitaria ai cittadini temporaneamente senza medico di famiglia.

Questi cittadini potranno rivolgersi al Numero Verde della Croce Rossa Italiana 800 065 510 (selezione 4 per problemi sanitari), per accedere al servizio di Continuità Assistenziale Diurna (CAD).

Cosa offre il servizio

I medici CRI che risponderanno al telefono potranno erogare a distanza prescrizioni di farmaci per malattie croniche (con ricetta dematerializzata) e certificati di malattia online oppure, in alternativa, raccoglieranno i dati necessari per la prescrizione trasmettendoli successivamente al medico della Continuità Assistenziale Diurna, garantendo così agli assistiti una rapida risposta ed evitando loro lunghe attese al telefono.

I medici della CRI potranno raccogliere e inoltrare al servizio di Continuità Assistenziale Diurna richieste di visite ambulatoriali e anche attivare una segnalazione alle USCA, nel caso ritengano necessaria una visita al domicilio di pazienti Covid-19 o fortemente sospetti, sempre per gli assistiti che si trovano temporaneamente senza medico di famiglia.

Pertanto da domani, lunedì 6 aprile, il numero unico per accedere al servizio di Continuità Assistenziale Diurna feriale sarà l’800 065 510. Mentre per la Continuità Assistenziale notturna e festiva/prefestiva nulla cambia e l’accesso al servizio avverrà sempre mediante chiamata allo 035 3535.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Bergamo a Domicilio, il nuovo portale per la spesa online....

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!