info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Fase 1: su 4000 controlli della Polizia Unione sul Serio 87 violazioni al DPCM
Cronaca Media Valle

Fase 1: su 4000 controlli della Polizia Unione sul Serio 87 violazioni al DPCM

87 sanzioni al DPCM su 4mila controlli effettuati da febbraio ad aprile. Il bilancio della Polizia Unione sul Serio.

Ormai al termine della Fase 1, il Comando di Polizia Unione Insieme sul Serio stila un primo bilancio dei controlli effettuati in media Val Seriana nel corso dei mesi di marzo e aprile.

I controlli nel dettaglio

1251 i servizi di pattugliamento dedicati al controllo della normativa covid: nello specifico 368 effettuati a febbraio, 371 a marzo e 512 ad aprile.

3920 le persone controllate, 87 le violazioni al DPCM. 6860 le telefonate ricevute alla centrale operativa per richiesta di informazioni e intervento, 25 i voli del Unità Droni per il controllo aereo

918 i posti di controllo, 12 le persone denunciate, 2 i sequestri di sostanza stupefacente, 13 i soccorsi a persone in difficoltà, 4 le scorte e l’assistenza all’Esercito Russo durante le operazioni di sanificazione.

“In merito ai controlli – spiega Marco Pera Comandante Polizia Unione Sul Serio – solo il 2,21% dei soggetti controllati è stato sanzionato. Ricordiamo giustificazioni di chi si spostava da un paese all’altro per aderire ad appelli Facebook per dar da mangiare ai cigni nel lago, 5 persone che effettuavano una grigliata in un parcheggio di Nembro, in sintesi gli agenti hanno sanzionato quelle situazioni palesemente contrarie alle regole dettate da superficialità e non curanza”.

Tutti i diritti riservati © 

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Mario "Fulì" Legrenzi si è tolto la vita questa mattina...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!