info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Scuola a settembre: distanza di un metro, mascherina per tutti dopo i sei anni
Cronaca, La Valle nel VIRUS Bergamo

Scuola a settembre: distanza di un metro, mascherina per tutti dopo i sei anni

A settembre si torna sui banchi di scuola. Quali sono le regole principali che saranno adottate: distanziamento e ingressi e usciti ad orario scaglionato.

Distanza di sicurezza di un metro, mascherina per tutti dopo i sei anni, entrata a scuola con orario scaglionato non si fa la prova febbre ma se si hanno 37.5 gradi di temperatura si deve restare a casa. Queste le regole principali inserite nel decreto scuola per un rientro in sicurezza a settembre. “Occorre riaprire le scuole in totale sicurezza – dichiara il Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina -. Poche semplici regole ma che permetteranno l’avvio delle lezioni sui banchi di scuola”.

Le regole principali previste nel decreto

Previsto il distanziamento interpersonale di almeno un metro, con conseguente riorganizzazione della disposizione interna delle aule. Due metri per le attività svolte in palestra.

Il consumo del pasto a scuola va assolutamente preservato, spiega il documento, ma sempre garantendo il distanziamento attraverso la gestione degli spazi e dei tempi. Limitati gli assembramenti nelle aree comuni con valorizzazione degli spazi esterni.

Previsto inoltre l’ingresso e l’uscita con orario scaglionato rendendo disponibili tutte le vie di accesso dell’edificio scolastico.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

  • Alberto ha detto:

    L’ennesima regola stupida ed inutile di un CTS che sta facendo solo danni: prepariamoci a bambini molto nervosi e col mal di testa permanente. E tanti auguri agli insegnanti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Serie A, si riparte il 20 giugno. Ma prima di...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!