info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Sport > Il 50ennale di Domingo gol
Sport Bergamo

Il 50ennale di Domingo gol

Il 50ennale di Domingo gol. Angelo Domenghini da Lallio uno degli eroi di Messico 70.

La generazione di italiani dai 60 in sù, ma anche quelli di un paio d’anni più giovane ancorché di buona memoria e con grande passione per il calcio, riconosce in Angelo Domenghini da Lallio uno degli eroi di Messico 70. Suo il goal segnato al 10′ del primo tempo della partita di esordio del girone di qualificazione, giocata il 3 giugno 1970 allo stadio La Bombonera di Toluca, con cui l’Italia superò la Svezia.

Una legnata rasoterra con il collo del piede destro, dopo aver battuto un calcio d’angolo e scambiato il pallone con Giacinto Facchetti (altro bergamasco doc) e saettato dal vertice sinistro dell’area. A dire il vero fu una clamorosa indecisione il portiere scandinavo Hellstroem,  goffamente accartocciato e sorpreso dalla conclusione secca di Domingo. 

Pallone sotto il corpo e in fondo al sacco. Immagine rimasta nella storia del calcio, perché senza quel bollo l’Italia avrebbe avuto difficoltà ad andare avanti in quel campionato tra le 16 migliori al mondo. Scrisse, invece, pagine memorabili e accarezzò il sogno di vincere definitivamente la coppa Rimet, che alla fine fu appannaggio del Brasile di Pelè. È bastatato un goal, quel goal, a consentire di accedere ai quarti di finale, mettendo lo zampino anche nella vittoriosa rimonta con il Messico padrone di casa (suo tiraccio e autogol di Pena), per poi disputare la partita delle partite, quella incredibile Italia-Germania 4-3.

Continua a leggere l’articolo su Il giornale pdf.

Eugenio Sorrentino – TerzoTempoSportMagazine.it

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Scritte ingiuriose apparse sui muri a Gazzaniga lo scorso 28...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!