info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Tamponamento in superstrada a Nembro, appello andato a buon fine
Cronaca, NEMBRO

Tamponamento in superstrada a Nembro, appello andato a buon fine

Tamponamento in superstrada a Nembro: l'appello della 27enne ferita è andato a buon fine.

Incidente sabato lungo la superstrada a Nembro: ferita, in un tamponamento multiplo, una 27enne che oggi ha diffuso un appello per trovare testimoni. Grazie alla nostra segnalazione la ragazza è stata contattata da un testimone oculare che domani deporrà la sua testimonianza alla Polizia Stradale.

L’appello di Giulia

“Buongiorno – scrive Giulia Micheloni -, io sono la ragazza di 27 anni coinvolta nell’incidente di ieri alle 12.20 avvenuto in superstrada all’altezza di Nembro. Vi spiego brevemente quello che mi è successo: dopo essermi fermata con le 4 frecce per un rallentamento (una macchina in avaria un km più avanti stava creando coda ferma) ho osservato nello specchietto retrovisore e ho visto un’Audi scura (credo nera) che rallentava anch’essa dopo aver visto le mie 4 frecce lampeggianti. Poco dopo mi tampona a grande velocità una macchina. Io a mia volta tampono una polo arancione davanti a me. Esco dalla macchina e chi mi aveva tamponata, finendo con il muso contro il guard rail, era una panda azzurra e non l’Audi che era appena dietro di me e che pensavo mi avesse tamponata. Non so da dove sia arrivata la Panda. Penso dunque che l’Audi nera abbia assistito all’incidente e se ne sia andata. Vi chiedo per cortesia se riuscite a pubblicare questa richiesta in modo tale che io possa trovare testimoni a riguardo, o meglio ancora chi guidava l’Audi nera”.

Giulia fortunatamente non ha riportato gravi ferite e dopo il controllo in ospedale è a casa con un colpo di frusta e dolori alla schiena.

Gessica Costanzo

Alcune foto dell’incidente

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Strada provinciale per Valbondione aperta a senso unico alternato dalle...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!