info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Magoni: “Dopo il flop del bonus vacanza il governo assuma nuovi provvedimenti”
Cronaca Val Seriana

Magoni: “Dopo il flop del bonus vacanza il governo assuma nuovi provvedimenti”

Lara Magoni: "Dobbiamo raccogliere il grido d'allarme del turismo. Occorre subito la dichiarazione dello stato di crisi".

“Dobbiamo raccogliere il grido d’allarme del turismo: occorrono subito la dichiarazione dello stato di crisi e la convocazione di un tavolo permanente. Lo avevo già invocato nei mesi scorsi. Un appello caduto nel vuoto e nel frattempo per il comparto abbiamo visto solo il flop del bonus vacanza voluto dal Governo. Oggi, alla luce della nuova e aggravata situazione, questa richiesta d’aiuto non può rimanere più senza risposta: ne va della sopravvivenza di un settore che genera il 13% del Pil”. A dirlo è Lara Magoni, assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Moda di Regione Lombardia.

“I dati che ci arrivano sono allarmanti – prosegue Lara Magoni -. Le agenzie turistiche hanno già visto calare i propri fatturati di oltre il 90%, solo il 20% delle camere degli alberghi è occupato e molti sono a rischio chiusura. E’ quindi vitale per il settore che il Governo si adoperi per dichiarare lo stato di crisi del turismo, oltre alla convocazione di un tavolo permanente del comparto”.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Meteo: maltempo ad inizio settimana, migliora da mercoledì. Temperature in...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!