info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Cambiano le regole per rientrare dall’estero, sospesi i tamponi a Orio
Aeroporto di Bergamo, Cronaca

Cambiano le regole per rientrare dall’estero, sospesi i tamponi a Orio

Sospensione dell'attività di tamponatura a Orio al Serio a seguito delle nuove disposizioni del DPCM

L’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo informa che con le nuove disposizioni del DPCM da poco entrate in vigore non sarà più possibile eseguire i tamponi presso la tendo-struttura di Orio al Serio. “Questo perchè il DPCM obbliga i viaggiatori ad eseguire un tampone nel paese di provenienza che certifichi la loro negatività. Oppure, in alternativa, una quarantena fiduciaria di 14 giorni all’ingresso sul territorio Italiano”, precisa il dottor Carlo Alberto Tersalvi, direttore sanitario di ATS Bergamo che aggiunge.

“Ringrazio il Gruppo San Donato, il Presidente di SACBO ed i suoi collaboratori, il dottor Caruso e Usmaf (servizio sanitario aeroportuale) – conclude Tersalvi -. Grazie anche al gruppo ANA per la disponibilità, l’impegno e l’ottimo lavoro svolto al servizio dei cittadini transitati dallo scalo di Orio al Serio”. In ogni caso la struttura ed il locale messo a disposizione per l’attività di tamponatura verranno mantenuti ancora per un certo periodo. Ciò stante l’incertezza sugli sviluppi della pandemia e sulla possibilità di dover tornare operativi. 

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Le vie del paese si illuminano e portano una nota...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!