info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Operativo l’incubatoio ittico della Val di Scalve
Cronaca, VILMINORE Val di Scalve

Operativo l’incubatoio ittico della Val di Scalve

Incubatoio ittico della Val di Scalve : la struttura è operativa, qua verrà prodotto il pesce che poi sarà conferito nei fiumi della zona per il loro ripopolamento.

Incubatoio ittico in Val di Scalve: la struttura è funzionante e operativa. “Si tratta di un progetto al quale stiamo lavorando da ben cinque anni – spiega Pietro Orrù, sindaco di Vilminore e presidente della Comunità Montana Val di Scalve -. Grazie alla sinergia e alla collaborazione con il comune di Angolo Terme l’opera è stata portata a termine. Il progetto infatti prevedeva la realizzazione di questo incubatoio ittico in modo da produrre sul nostro territorio i pesci. Questi pesci, prodotti quindi in loco, verranno poi conferiti nei nostri fiumi del Bacino 10 per favorirne il ripopolamento”.

Il Bacino 10 comprende i fiumi della Val di Scalve, ovvero tutta l’asta del Dezzo con i suoi affluenti, e parte dei fiumi della Val Camonica, quindi l’Oglio e i suoi affluenti.

“Si tratta di un ciclo competo: il pesce prodotto verrà conferito nei fiumi e i pescatori potranno quindi pescare del pesce prodotto in loco. Sicuramente questo progetto darà anche un grande slancio all’offerta turistica e territoriale della Val di Scalve”. La struttura è operativa e le prime uova si stanno per schiudere.

Gioia Masseroli

Tutti i diritti riservati ©

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Sopravvissuti al Covid: uno studio del Papa Giovanni mette in...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!