info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Politica > Draghi nomina i ministri, 8 donne e 15 uomini
Politica

Draghi nomina i ministri, 8 donne e 15 uomini

Draghi nomina i nuovi 23 ministri: 8 donne e 15 uomini. Domani alle 12 il giuramento.

Sono 23 i ministri nominati dal neo Presidente del Consiglio Mario Draghi. Salito al colle, Draghi ha presentato i nomi al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Domani alle 12 i Ministri saranno chiamati a giuramento.

Chi sono i ministri nominati da Draghi

8 donne e 15 uomini, questa la squadra scelta da Mario Draghi. Tra le donne Luciana Lamorgese, Mariastella Gelmini, Marta Cartabia, Mara Carfagna, Fabiana Dadone, Elena Bonetti, Erika Stefani e Cristina Messa. Gli uomini sono Vittorio Colao, Renato Brunetta, Massimo Garavaglia, Luigi Di Maio, Lorenzo Guerini, Daniele Franco, Giancarlo Giorgetti, Stefano Patuanelli, Roberto Cingolani, Enrico Giovannini, Patrizio Bianchi, Roberto Speranza, Dario Franceschini, Andrea Orlando e Federico D’Incà.

I ruoli

  • Luigi Di Maio agli Esteri
  • Marta Cartabia alla Giustizia
  • Luciana Lamorgese all’Interno
  • Lorenzo Guerini alla Difesa
  • Daniele Franco all’Economia
  • Giancarlo Giorgetti allo Sviluppo economico
  • Roberto Cingolani alla Transizione ecologica
  • Stefano Patuanelli all’Agricoltura
  • Dario Franceschini alla Cultura
  • Roberto Speranza alla Salute
  • Andrea Orlando al Lavoro
  • Enrico Giovannini alle Infrastrutture
  • Patrizio Bianchi all’Istruzione
  • Vittorio Colao all’Innovazione tecnologica
  • Federico D’Incà ai Rapporti con il Parlamento
  • Renato Brunetta Pubblica amministrazione
  • Maria Stella Gelmini agli Affari regionali
  • Elena Bonetti alle Pari opportunità
  • Mara Carfagna al Sud
  • Erika Stefani alle Disabilità
  • Fabiana Dadone alle Politiche giovanili
  • Massimo Graravaglia al Turismo
  • Cristina Messa all’Università
  • Sottosegretario alla presidenza del Consiglio Roberto Garofoli

Tutti i diritti riservati ©

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Da febbraio 2021 Valseriana News propone il nuovo format "InDiretta"...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!