info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cultura > 64° del Coro Idica, senza festa ma con la voglia di tornare a cantare
CLUSONE, Cultura Clusone

64° del Coro Idica, senza festa ma con la voglia di tornare a cantare

Il Coro Idica verso il 64°: domenica partecipazione di alcuni coristi alla Santa Messa e appuntamenti in Tv.

Il Coro Idica di Clusone si appresta a festeggiare il 64° anniversario dalla fondazione anche se, a causa del perdurare della pandemia, il gruppo ha dovuto fermare la propria attività. “Non ci si ritrova, non si fanno le prove, non si possono programmare i concerti nonostante le richieste ma – spiega la prescindete Simona Visinoni – il Coro Idica vuole sempre far sentire la sua voce”.

In occasione dello scorso Natale il Coro si è reso protagonista di alcuni gesti solidali nei confronti degli ospiti della Fondazione S. Andrea, regalando dolcissimi zuccherini e video canori, mentre ai bambini della Fondazione Clara Maffei e ai bambini meno fortunati sono stati donati dei giocattoli.

Coro Idica, la storia raccontata su Facebook

Per accogliere il 64° anno di fondazione il Coro già da parecchi giorni sta pubblicando sulla pagina Facebook l storia, per far conoscere a tutti cosa ha realizzato nel tempo: la nascita, i viaggi, le persone che ne hanno fatto parte, le manifestazioni, i concerti e molto altro.

“Il 64° anniversario del Coro Idica quest’anno è per tutta la città di Clusone una ricorrenza bifronte – commenta il sindaco di Clusone, Massimo Morstabilini -. Da un lato il ricordo, per usare le parole della presidente Simona Visinoni, di quelle pietre miliari la cui voce, purtroppo, oggi manca al coro. Dall’altro il riconoscimento della capacità di resistenza di questa “famiglia” clusonese fondata su una passione, un impegno e un senso di unità così forti da riuscire a superare ostacoli importanti e pensare, anche oggi, al domani che verrà. Grazie a tutti voi, a chi ha costruito questa eredità di cultura e comunità e a chi la porta avanti oggi. I migliori auguri da tutta la città di Clusone, continuate a essere la nostra voce più emozionante”.

Festeggiamenti ridotti

“Questa è la settimana della sua festa – continua Visinoni – e sabato 20 marzo ci sarebbe dovuta essere l’abituale Rassegna Corale, già annullata l’anno scorso. Domenica 21 ci sarebbero dovuti essere lo scambio di auguri in sede del Coro tra tanti, tantissimi baci e abbracci, la S. Messa in Basilica per ricordare tutti gli Amici scomparsi e poi il pranzo con famiglie, amici, sponsor e autorità. Quest’anno l’unica cosa possibile sarà la S. Messa alle 11,30 in Basilica, alla quale parteciperanno (causa zona rossa), solo i Coristi residenti a Clusone, che si occuperanno di leggere le letture e di portare doni all’offertorio. Hanno accolto l’invito a partecipare alla funzione dedicata, il Sindaco di Clusone Massimo Morstabilini e il Magnifico Rettore Remo Morzenti Pellegrini”.

Il Coro Idica in Tv

Un altro momento commovente per il Coro sarà mercoledì 17 marzo, su TV2000 ci sarà alle 21,40 uno speciale di circa 5 minuti dedicati a Clusone, dalle 23,30 invece ci sarà un documentario di 30’ intitolato ”Covid – La tempesta di Clusone”, che vedrà come protagonista principale il Coro Idica e le perdite subite; perché il Coro rappresenta Clusone da ben 64 anni. Parte del Servizio sarà riproposto anche il 18 Marzo (giornata Nazionale per le vittime di Covid), alle ore 15.20 sempre su TV2000, durante la trasmissione “Siamo Noi”. Il servizio e documentario sono a cura di Giorgio Brancia, Vito D’Ettore e Elena di Dio. 

“Sarà un momento molto, molto commovente – conclude Visinoni -, perché le lacrime non hanno ancora smesso di scendere copiose. Ci accompagna però anche il desiderio di andare avanti e di non mollare perché il Coro Idica è un patrimonio importante nel cuore di tutti i coristi , ma anche nel cuore di tutti i Clusonesi e non solo. E per tutti i coristi questa settimana ci sarà una piccola sorpresa direttamente a casa. Per restare uniti anche se distanti”.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Lo Sci club 13 Clusone impegnato nelle gare di fine...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!