info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Sport > Juve sconfitta vent’anni dopo: l’Atalanta ritrova la vittoria
Sport

Juve sconfitta vent’anni dopo: l’Atalanta ritrova la vittoria

L’Atalanta ritrova la vittoria dopo vent’anni contro la Juventus in campionato, sorpassandola al terzo posto in classifica

L’Atalanta ritrova la vittoria dopo vent’anni contro la Juventus in campionato, sorpassandola al terzo posto in classifica. Successo maturato nel finale di una partita equilibrata, grazie al gol decisivo messo a segno al 42’ della ripresa da Malinovskyi, con un potente tiro da fuori area che ha trovato la deviazione di Danilo. Un minuto prima era stato il portiere juventino Szczesny a negare il gol al giocatore ucraino, che su calcio di punizione aveva indirizzato il pallone all’incrocio dei pali. E’ il primo successo di Gian Piero Gasperini da allenatore nei confronti della Juventus, ma soprattutto un risultato che, nella corsa alla Champions League, avvantaggia l’Atalanta, che ha avuto il merito di giocare alla pari, riuscendo a fare la differenza nella fase finale di una partita molto intensa sul piano tattico, giocata a ritmo sostenuto. Dybala, sostituto di Cristiano Ronaldo, si è visto annullare da Djimsiti. Un occasione per parte nel primo tempo, con Djimsiti bravo a salvare dopo un errore di Maehle, nella ripresa Atalanta vicina al gol con Muriel e Zapata, poi una parata di Gollini su Morata, prima dell’entrata in scena di Malinovskyi.

Commento a cura di Federìca Sorrentino, leggi la cronaca su TerzoTempoSportMagazine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Il Ministro si smarca dalla conoscenza e rimozione del dossier...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!