info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Centro vaccini Albino: “Numeri bassi per le scarse dosi”
Cronaca Albino

Centro vaccini Albino: “Numeri bassi per le scarse dosi”

"I volumi dell’attività dell’hub vaccinale di Albino si sono ridotti per carente fornitura di vaccini", informano dal centro vaccini di Albino.

Dal centro vaccini di Albino allestito presso l’Auditorium Cuminetti e gestito dalla Cooperativa di medici di famiglia IML (Iniziativa Medica Lombarda), informano che i numeri delle inoculazioni sono in diminuzione per la scarsità delle dosi.

“In questi ultimi giorni – si legge nella nota – i volumi dell’attività dell’hub vaccinale di Albino si sono ridotti per carente fornitura di vaccini. La nostra organizzazione potrebbe garantire oltre 1000 inoculazioni al giorno. Ma sino a mercoledì 12 maggio non potremo andare oltre 450 inoculazioni al giorno. Gestiamo gli appuntamenti sul portale di Regione Lombardia in base ai vaccini disponibili e quindi le prenotazioni per le prime inoculazioni si stanno spostando di qualche giorno. Questa situazione è comune a tutti gli hub della Provincia di Bergamo. Da lunedì 10 maggio si apriranno le prenotazioni per tutti gli ultra cinquantenni, con i tempi legati alle dosi disponibili.Speriamo in notizie migliori da mercoledì 12 maggio, così da poter lavorare a pieno regime. Grazie per la comprensione. Sollecitiamo le forniture e lavoriamo per evitare attese, code e offrire a tutti un servizio di prossimità in un ambiente disponibile e colloquiale”.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

  • ha detto:

    Ottimo centro, sentito molti contenti del lavoro li svolto, complimenti agli operatori.
    Pasturzio va a ciàpa i racc teedèl no vax!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Un'altra morte sul lavoro: operaio bergamasco precipita da un ponteggio...