info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Lombardia, in arrivo dal governo 71 milioni per la montagna
Cronaca, Politica Val Seriana

Lombardia, in arrivo dal governo 71 milioni per la montagna

71milioni di euro dal Governo alla regione Lombardia per la montagna. 41 per gli impianti di risalita, 24 per le imprese del comparto turistico e 6 per maestri e scuole sci.

Il consigliere di Regione Lombardia Roberto Anelli, capogruppo del Carroccio al Pirellone, interviene a nome di tutto il gruppo Lega in Consiglio Regionale in merito ai 700 milioni del Decreto Sostegni destinati alla montagna, di cui 71 per la Lombardia: “Dalla Lega di governo un risultato importante per sostenere la montagna lombarda e la sua economia in un momento in cui più che mai è necessario un intervento da parte di tutte le istituzioni. Il turismo montano è senza alcun dubbio fra gli ambiti maggiormente colpiti dalle misure di limitazione della diffusione del Covid-19.  La stagione invernale è stata praticamente azzerata, data anche la chiusura totale degli impianti sciistici. Ne ha sofferto l’intera economia delle nostre valli alpine”.

Come saranno ripartiti i 71 milioni

“Per quanto riguarda la Lombardia – prosegue Anelli – 41 milioni di euro saranno finalizzati a supportare gli impianti di risalita, 24 milioni per le imprese del comparto turistico e 6 per maestri e scuole di sci. Si tratta di una risposta efficace e concreta per la quale ringraziamo il grande lavoro svolto in questa direzione dal segretario Matteo Salvini al Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia”.

Un Commento

  • Silvio ha detto:

    I soldi perché devono andare per sistemare gli impianti sciistici,non vi sono dei proprietari di questi,li vogliono tenere,che usino i propri soldi,come ognuno di noi se vuole ampliare la propria azienda,lo fa con le due forze.Usate quei soldi per sistemare le strade di montagna dove ci sono molti invalidi che amano la montagna ma non possono andare causa strade impervie,a Clusone non c’è solo la strada di San Lucio da asfaltate, perché c’è un rifugio o ville anche di ex consigliere.Aiutare soprattutto i più deboli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Previsioni per il fine settimana: clima instabile nelle ore pomeridiane,...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!