info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > La Val Seriana piange Lucio Fiorina, amministratore di lungo corso
Cronaca Val Seriana

La Val Seriana piange Lucio Fiorina, amministratore di lungo corso

La Val Seriana piange Lucio Fiorina, amministratore di lungo corso già Cavaliere dell’Ordine “al Merito della Repubblica Italiana” e “Ufficiale”

La Val Seriana piange Lucio Fiorina, amministratore di lungo corso scomparso ieri (sabato 10 luglio) all’ospedale di Seriate dopo una lunga malattia. Classe 1936, Lucio Fiorina era nato a Gandellino e viveva a Torre Boldone. Laureato in architettura ha svolto il ruolo di preside scolastico dagli anni ’60 agli anni ’90. Aveva inoltre fondato uno studio con sede a Bergamo specializzato nella progettazione architettonica, edilizia scolastica, pianificazione territoriale e urbanistica. 

Esponente della Democrazia Cristiana fu sindaco di Gandellino per 3 mandati, successivamente divenne presidente della neonata Comunità Montana della Valle Seriana Superiore, ruolo che svolse anche negli anni 2000 fino alla fusione dell’ente con la Comunità della Bassa Valle Seriana. Nella seconda metà degli anni ‘80 inoltre assunse il ruolo di Assessore all’Istruzione e all’edilizia scolastica della Provincia di Bergamo. Numerosi gli altri incarichi che oggi lo fanno ricordare da ogni parte della provincia. Per il suo impegno civico e sociale venne insignito del grado di Cavaliere dell’Ordine “al Merito della Repubblica Italiana” nel 1972 e di “Ufficiale” nel 2013. La camera ardente sarà allestita presso l’abitazione a Gandellino in via Vittorio Emanuele. Il funerale si terrà martedì alle ore 10.30 a Gandellino.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Una ragazza di 27 anni è caduta da circa 7...