info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Paola di Ranica a 14 anni e il grande sogno di cantare
Cronaca

Paola di Ranica a 14 anni e il grande sogno di cantare

Paola Damiani di Ranica e il sogno di cantare: 4 finali nel mese di settembre. La cosa che la diverte di più? Il karaoke

Paola Damiani ha 14 anni è di Ranica e ha un sogno nel cassetto: cantare. Un sogno che coltiva fin da piccola e che sta portando avanti con determinazione ed entusiasmo. A settembre infatti affronterà 4 finali in concorsi canori per adulti di un certo spessore. “Ho frequentato le medie in una scuola ad indirizzo musicale – spiega Paola – e sono cantante per passione. Passione nata dall’ascolto delle colonne sonore Disney e le canzoni dello Zecchino d’Oro.

Paola Damiani: dai cori al canto individuale, pronta per finali a livello nazionale

Diverse le esperienze e i traguardi già raggiunti da Paola: “Ho iniziato a cantare all’età di 3 anni, mentre a 10 ho cominciato a suonare la chitarra. Per 7 anni ho fatto parte del Minicoro di Monterosso, uno dei cori più longevi della Galassia dei cori dell’Antoniano, per poi entrare successivamente nei ColoriinCoro dove ho trascorso 2 anni. Recentemente ho iniziato a prendere lezioni di canto individualmente e a mettermi in gioco partecipando ad alcuni concorsi in giro per l’Italia”.

Ora Paola sarà impegnata in 4 finali di tutto rispetto a partire da domani sera, 5 settembre, nel concorso canoro Canta che Ti passa a Prato alto di Comenduno di Albino, in Val Seriana. Il 25 settembre disputerà la finale del concorso canoro nazionale Percoto Canta al Nuovo Teatro Giovanni da Udine. In questo caso i 12 finalisti si esibiranno accompagnati da un’orchestra di 25 elementi. Il 26 settembre doppio appuntamento: alle ore 15 finale del concorso canoro Festival Città di Arese e alle 21 finale della 35° edizione del concorso canoro nazionale CantaBrianza presso Villa Cusani a Carate Brianza.  

“Sono molto emozionata per questi appuntamenti – conclude Paola -. Tra una lezione di canto, un concorso e una giornata di scuola la cosa che più mi diverte è partecipare ai karaoke nei locali della mia città che considero una vera e propria palestra e mezzo di confronto”.

Tutti i diritti riservati ©

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Gatto trafitto da una freccia muore a Dorga di Castione...