info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Green pass obbligatorio per chi entra a scuola ma non per gli studenti
Cronaca

Green pass obbligatorio per chi entra a scuola ma non per gli studenti

Nuovo decreto: green pass obbligatorio per chi entra a scuola ma non per gli studenti. Nelle Rsa obbligo vaccinale dal 10 ottobre.

Secondo quanto previsto dal nuovo decreto approvato ieri dal Consiglio de ministri l’obbligo per accedere negli istituti scolastici, ma non per gli studenti (tranne chi frequenta le università), e nelle RSA sarà obbligatorio esibire il green pass. Dunque i genitori che dovranno ritirare i figli negli istituti saranno obbligati ad avere il green pass, così come chi intende fare visita agli ospiti delle case di riposo. l’obbligo è esteso anche ai dipendenti e ai lavoratori esterni: dipendenti delle ditte di pulizia, delle mense, di chi deve effettuare lavori di manutenzione.

La bozza del nuovo decreto

Nella bozza del decreto è riportato: “Fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica, chiunque accede a tutte le strutture delle istituzioni scolastiche, educative e formative deve possedere ed è tenuto ad esibire la certificazione verde. La disposizione di cui al primo periodo non si applica ai bambini, agli alunni e agli studenti nonché ai frequentanti i sistemi regionali di formazione, ad eccezione di coloro che prendono parte ai percorsi formativi degli Istituti tecnici superiori”.

Obbligo vaccinale nelle Rsa dal 10 ottobre

Nella norma relativa alle Rsa è riportato: “Dal 10 ottobre 2021, fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, l’obbligo vaccinale previsto si applica altresì a tutti i soggetti anche esterni che svolgono, a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa nelle strutture Rsa”.

Tutti i diritti riservati ©

3 Commenti

  • Alberto ha detto:

    A Roma i genitori degli studenti vaccinati chiedono classi separate per gli studenti non vaccinati. Attraverso la polarizzazione del dibattito sono riusciti a creare il conflitto orizzontale definitivo mettendo gli uni contro gli altri una larghissima parte degli italiani. Ma è tutto assolutamente normale, e il Governo fa solo e soltanto il bene del popolo…

  • Willy ha detto:

    Nessuno che qui in valle Seriana dopo quello che abbiamo subito parla della ignobile campagna d imposizione del green pass . Ma dove siamo finiti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Ponte Nossa, Mazzoleni: "La rotonda sarà aperta entro fine settembre....