info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Sport > Tor des Geants: Bosatelli e Picinali fianco a fianco sono sesto e settimo
GANDINO, Sport

Tor des Geants: Bosatelli e Picinali fianco a fianco sono sesto e settimo

Gandino corre unito al Tor des Geants: Bosatelli e Picinali sono sesto e settimo. Paganelli è seconda 14esima assoluta.

Il Tor des Geants prosegue, dopo la seconda notte appena sotto il podio provvisorio in sesta e settima posizione c’è Gandino che rappresenta la bergamasca in questa gara massacrante. Oliviero Bosatelli e Luca Picinali, entrambi residenti a Gandino, fianco a fianco in sesta e settima posizione hanno raggiunto questa mattina alle 6.45 Gressoney. 213 km percorsi per loro in 45 ore.

“Nel pomeriggio di ieri – ci spiega Giorgio Robecchi, il tecnico che segue a stretto contatto Picinali – Luca si è sentito poco bene e ha perso qualche posizione, poi è arrivato Oliviero e stanno correndo insieme da oltre 12 ore”. Nelle parole di Robecchi, anch’egli corridore di corse in montagna, si legge una gioia che solo un gandinese in queste ore può capire.

Il grande Oliviero, già vincitore di due Tor des Geants, quest’anno alla sua quinta edizione nonostante non era tra i favoriti a causa di una fascite plantare, con la sua esperienza piano piano ha guadagnato posizioni e ora sta proseguendo a fianco di Picinali.

Una corsa il Tor che affascina ma con due concorrenti di Gandino appena sotto il podio per la Val Seriana è una grande vittoria. A guidare la gara è tornato in testa Franco Colle, il super favorito, che se la sta contendendo con lo svizzero Jonas Russi che ieri ha tentato la fuga spenta in serata.

Grande gara per la ranner bergamasca Melissa Paganelli ancora seconda (14esima assoluta) dietro la spagnola Silvia Trigueros Garrote.

Segui qui live il Tor des Geants.

Diego Percassi

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Entro sabato 18 settembre la nuova rotonda di Ponte Nossa...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!