info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Cercatore di funghi bergamasco recuperato dal Soccorso Alpino in provincia di Sondrio
Cronaca

Cercatore di funghi bergamasco recuperato dal Soccorso Alpino in provincia di Sondrio

Cercatore di funghi bergamasco scivola nel bosco: recuperato dal Soccorso Alpino in provincia di Sondrio

Un cercatore di funghi bergamasco scivolato nel bosco è stato recuperato dal Soccorso Alpino. L’uomo residente a Bergamo, nato nel 1952, è stato soccorso nella mattinata di oggi, martedì 19 ottobre 2021, nei boschi sopra l’abitato di Talamona (provincia di Sondrio), a circa 800 metri di altitudine, nei pressi della chiesa di San Giorgio. Si trovava lì con un amico, erano usciti in cerca di funghi. A un certo punto è scivolato nel bosco, lungo un pendio ripido, per una quarantina di metri.

L’attivazione del Soccorso alpino da parte della centrale è arrivata poco dopo le 11. Sono partiti subito sette tecnici della Stazione di Morbegno, VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna; sul posto anche l’automedica, i Vigili del fuoco e l’elisoccorso di Sondrio di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza. Dopo la valutazione sanitaria, l’uomo è stato imbarellato e spostato per alcuni metri in un punto in cui era possibile recuperarlo per mezzo del verricello. L’infortunato, che ha riportato diversi traumi e contusioni, è stato portato in ospedale.

Tutti i diritti riservati © 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Si sente male nei boschi sopra Pradalunga, 74enne recuperato dal...