info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Sport > atalanta > Pareggio a Bergamo per l’Atalanta, riscossa nel segno di Zapata e De Roon
atalanta, Sport

Pareggio a Bergamo per l’Atalanta, riscossa nel segno di Zapata e De Roon

Solo pareggio per 2-2 al Gewiss Stadium per l’Atalanta che rimonta per due volte il vantaggio della Lazio evitando la sconfitta con De Roon al 94.

Solo pareggio per 2-2 al Gewiss Stadium per l’Atalanta che rimonta per due volte il vantaggio della Lazio evitando la sconfitta con De Roon al 94’. Partita intensa e giocata a viso aperto davanti a 12mila spettatori, con la squadra di Gasperini che ha dato ennesima prova di carattere e solidità nonostante sia stata colpita in contropiede una volta per tempo.

L’Atalanta era riuscita a raddrizzare le sorti allo scadere del primo tempo, quando Zapata ha trovato il pareggio con una prepotente azione personale conclusa con un tiro in diagonale forte e preciso che non ha lasciato scampo a Reina. Fino ad allora, nonostante la squadra di Gasperini avesse macinato gioco, non erano arrivate conclusioni a rete. La prima e unica sortita offensiva laziale, al 18’, era sfociata nel gol del vantaggio firmato da Pedro, che ha raccolto il pallone respinto da Musso su tiro di Immobile.

Al 29’ del secondo tempo l’Atalanta, con Muriel in campo al posto di Ilicic, si è ritrovata ancora sotto per merito di Ciro Immobile che, dopo avere trovato ancora l’opposizione di Musso, ha sfruttato una veloce ripartenza per segnare il suo gol n. 159 in maglia biancoceleste, raggiugendo un mito del calcio come Silvio Piola. La squadra di Gasperini non si è persa d’animo e, dopo avere sfiorato il pareggio con Muriel e Malinovskyi, lo ha trovato all’ultimo assalto con Marten de Roon, che dopo una partita da difensore si è spinto in area laziale per ricevere l’assist di Malinovskyi e insaccare con un tiro di prima intenzione. Un pareggio che, per come è stato ottenuto, rinfranca in vista della gara di Champions League con il Manchester United.

Cronaca a cura di Terzo Tempo Sport Magazine

(nella foto: Duvan Zapata dopo il gol dell’1-1 – ph: Alberto Mariani)

Tutti i diritti riservati ©  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
65enne muore schiacciato da una pianta a Costa Serina, Sul...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!