info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Salvano ragazzo in procinto di buttarsi nel fiume Oglio, premiati due agenti di Polizia
Cronaca Bergamo

Salvano ragazzo in procinto di buttarsi nel fiume Oglio, premiati due agenti di Polizia

Il Vice Ispettore della Polizia di Stato Mauro Chiesa e l' Assistente Capo Coordinatore Raffaele De Luca, premiati per aver salvato un giovane in procinto di gettarsi nel fiume Oglio.

Sabato 13 novembre a Milano presso l’Auditorium Testori in Piazza Città di Lombardia, sono stati premiati, nell’ambito della “Giornata Regionale della Sicurezza Stradale e di Fraternità della Strada”, il Vice Ispettore della Polizia di Stato Mauro Chiesa e l’ Assistente Capo Coordinatore Raffaele De Luca. Gli agenti entrambi in servizio presso la Sezione Polizia Stradale di Bergamo, hanno ricevuto l’attestato di benemerenza per aver salvato un ragazzo che stava per gettarsi dal ponte sull’Oglio.

Il salvataggio compiuto dagli agenti di Polizia

Gli operatori, in transito sull’autostrada A4, hanno infatti notato il ragazzo al di la della recinzione e, capendo la volontà di compiere un gesto anticonservativo, hanno subito arrestato il veicolo di servizio e, sporgendosi nel vuoto, hanno afferrato il giovane mettendolo in sicurezza, dimostrando grande coraggio, alto spirito di osservazione, prontezza e velocità di intervento.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
A Gandino una serata sulle norme forestali e gestione dei...