info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Inaugurato il nuovo ponte sulla ciclabile tra Gazzaniga e Cene – video
CENE, Cronaca Media Valle

Inaugurato il nuovo ponte sulla ciclabile tra Gazzaniga e Cene – video

A 3 anni e mezzo dalla chiusura della vecchia passerella in legno, non più agibile, torna ad essere percorribile l'importante collegamento tra Gazzaniga e Cene

Inaugurato sabato 5 marzo alla presenza di autorità civili e religiose il nuovo ponte sulla ciclabile tra Gazzaniga e Cene. A 3 anni e mezzo dalla chiusura della vecchia passerella in legno, non più agibile, torna dunque ad essere percorribile l’importante collegamento lungo 69 metri e largo 2,5 metri. L’investimento complessivo è stato di 400mila euro da fondi regionali, della Comunità Montana Valle Seriana e dei comuni coinvolti ovvero quelli di Gazzaniga e Cene (50mila ciascuno). Durante la cerimonia è stato ricordato il compianto sindaco di Cene Giorgio Valoti, scomparso due anni fa durante la prima ondata della pandemia da Covid19, che tanto si era speso per la realizzazione di questa importante opera. Il ponte è stato benedetto dai due parroci di Cene e Gazzaniga, rispettivamente don Guido Sibella e don Luigi Zanoletti.

Inaugurato il nuovo ponte sulla ciclabile – video

Nei prossimi giorni il video sarà trasmesso nel tg di Sei La Tv canale 94

Gessica Costanzo

Tutti i diritti riservati ©

5 Commenti

  • Elio ha detto:

    69 metri di ponte in 3,5 anni: praticamente 20 metri/anno. Con un intervento così oggettivamente tempestivo, legittima la soddisfazione di amministratori e politici presenti in massa….
    Confortante l’affermazione del primo cittadino che, in tempo di Covid, ha notato l’assenza del ponte….

  • Paolo ha detto:

    400000 euro per un ponte pedonale o ciclabile, intanto per andare in valgandino si deve fare il giro dell’oca, come al solito opere per cui servono anni, intanto i disagi sono per chi lavora ed al mattino deve fare code, poi all inaugurazione arrivano tutti per un bel servizio sulla stampa, che ci ricirda chi votare. W litalia.progetto ciclabile Milano Valtellina ho letto, peccato che non si riesca a fare albino comenduno da un anno o piu, come diceva qualcuno, bla bla bla.

  • Ciro ha detto:

    Si fosse gestito con attenzione il ponte di legno sarebbe stato meglio.

  • Elio ha detto:

    Opportuno e puntuale il commento del Sig. Paolo.
    Un amico professionista del settore prevede, per il ponte di Fiorano, un intervento di limitata entità a fronte dei pesanti disagi che si lamenyano quotidianamente.
    Vista la tempistica di Cene è da prevedersi, tra qualche anno, una adeguata cerimonia per il ripristino del ponte.
    Confermati i notabili presenti a pieni ranghi e il ricco rinfresco, perchè non prevedere l’esposizione di una Sacra Ampolla prelevata, ca va sans dire, alla sorgente del Serio?

  • Willy ha detto:

    Ma per il ponte di Vertova si hanno notizie?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo precedente
Articolo precedente
Due alpinisti in difficoltà sul monte Mengol a Schilpario, sul...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!