info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Dalla palestra Tiger Club di Clusone al Mondiale: Alessio Bertolino è Campione del mondo di bodybuilding
CLUSONE, Cronaca

Dalla palestra Tiger Club di Clusone al Mondiale: Alessio Bertolino è Campione del mondo di bodybuilding

Prestigioso traguardo per il gestore della palestra tiger di Clusone che invita tutti i giovani a prendersi cura di sé anche attraverso la palestra

E’ arrivato in Val Seriana quando aveva solo 11 anni e questa terra è diventata casa sua nonostante il caldo sangue siculo: Alessio Bertolino, gestore della palestra Tiger Club di Clusone dal 2018, nonché preparatore atletico e atleta amatoriale di Bodybuilding è il nuovo Campione del mondo nella categoria sotto i 100 kg. Il prestigioso traguardo è stato raggiunto da Bertolino al Campionato del mondo Wabba, una delle più importanti organizzazioni internazionali di bodybuilding e fitness al mondo, che si è svolto lo scorso weekend in Italia, in provincia di Vicenza. Un successo straordinario quello del 26enne, padre di un bambino di un anno e mezzo, che vuole condividere in questa intervista lanciando un messaggio ai giovani ovvero quello di pensare al proprio benessere.

Dalla palestra tiger al Mondiale: intervista a Bertolino

Alessio raccontaci di questo mondiale

Sono arrivato a questa gara senza troppe pretese né aspettative. Venivo da alcune gare ottime ma anche da una senza piazzamento, dunque ero con i piedi per terra. Ma la costanza e il sacrifico hanno pagato facendomi vincere nella mia categoria e avendo accesso alla  Pro Card ovvero allo status di professionista. Ho anche gareggiato con i professionisti, arrivando secondo sul podio, ottenendo così – se possibile – una soddisfazione ancora più grande. Da amatore tra l’altro sono uno dei più giovani in Italia a gareggiare con il mio peso (99 kg in gara) e confrontarmi con uomini più maturi è sempre motivo di crescita e orgoglio.

Così come la palestra è un percorso di crescita?

Assolutamente sì: per me lo sport è prima di tutto impegno e prendersi cura di sé. Vorrei trasmettere questo concetto soprattutto ai più giovani. Primo perché la palestra è un ambiente sano, dove si fa fatica sì ma per il proprio benessere e dove si possono stringere relazioni e confrontarsi con altre persone che sono lì per lo stesso motivo e rispettano quello che ognuno fa. Secondo perché allenarsi, qualsiasi sia l’obiettivo, mangiare sano e aver degli obiettivi è una filosofia di vita, un modo di essere che ti porta lontano da ambienti meno sani e ti fa credere in te stesso.

Dunque alla Tiger Club può allenarsi chiunque?

Certamente: nella mia palestra troviamo dalla signora pensionata al giovanissimo che inizia ad avvicinarsi al fitness. Come dicevo non dipende l’obiettivo ma l’importante è averne uno e perseguirlo. Io sono preparatore atletico e seguo i clienti, oltre che sui social anche a distanza attraverso il mio profilo Instagram. 

Cosa consigli ad un giovane che si avvicina al fitness e al Bodybuilding?

Di avere pazienza, tanta pazienza. Di non credere a slogan miracolosi e di impegnarsi tanto: i frutti arrivano con il lavoro costante e con una sana alimentazione. 

Restiamo sui giovani: hai pensato a qualcosa per loro?

Sì: per tutti gli studenti da lunedì 27 giugno fino al 2 luglio, per chi avrà letto questo articolo o comunque sarà interessato agli abbonamenti, il trimestrale è scontato da 143 a 99 euro mentre il semestrale da 273 a 198 euro. Venire in palestra è un’occasione per uscire dalla monotonia e dedicarsi al proprio benessere. 

La palestra Tiger Club si trova in via San Marco 44 a Clusone. Gli orari estivi sono: lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8 alle 21. Martedì e giovedì dalle 9 alle 19; sabato dalle 9 alle 13. Numero fisso 0346/21515. Social network: https://www.instagram.com/alessiobertolino.bb/ https://www.instagram.com/palestratigerclub/ https://www.facebook.com/palestratigerclub.

Galleria fotografica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Nella settimana osservata si conferma il trend in crescita della...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!