info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Muore cadendo da moto e investito per evitare due pedoni: la vittima è un 51enne residente a Fiorano
Cronaca Albino

Muore cadendo da moto e investito per evitare due pedoni: la vittima è un 51enne residente a Fiorano

Muore cadendo da moto e investito per evitare due pedoni: la vittima è un 51enne residente a Fiorano

Paolo Camillo Beatrisini, 51 anni residente a Fiorano al Serio e originario di Sesto San Giovanni, è la vittima del tragico incidente di ieri sera (martedì 19 luglio) verificatosi ad Albino.

Muore candendo da moto ad Albino: la dinamica

Stando alla dinamica ricostruita dai carabinieri alle 20 circa due pedoni di 19 e 21 anni stavano attraversando sul rettilineo della vecchia provinciale della Val Seriana, ad Albino, di fronte al Centro Isla nella frazione di Comenduno, tratto in cui non sono presenti strisce pedonali. Per evitarli, il motociclista che sopraggiungeva in direzione alta Valle, ha frenato ma ha perso il controllo della sua Mv Agusta Brutale: caduto, ha falciato uno dei due pedoni procurandogli una frattura. Beatrisini è stato sbalzato di sella finendo sulla corsia opposta, dove è stato travolto da un’auto, un’utilitaria Hyundai guidata da una donna di 41 anni di Pradalunga. Immediati i soccorsi in forze con numerose ambulanze, l’auto medica e l’elisoccorso ma tutti i tentativi di salvarlo sono stati vani. La strada è stata bloccata nei due sensi di circolazione per consentire i soccorsi e i rilievi da parte delle forze dell’ordine.

Tutti i diritti riservati ©

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
Incidente ad Albino: muore centauro di 51 anni