info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Uomo salvato sul greto del Dezzo lungo la via Mala dopo una notte all’aperto
Cronaca Val di Scalve

Uomo salvato sul greto del Dezzo lungo la via Mala dopo una notte all’aperto

Intervento di recupero molto complesso, anche dal punto di vista tecnico. La zona è quella dell'orrido della Via Mala, nel territorio del comune di Colere

Un uomo è stato trovato vivo sul greto del Dezzo, anche se con diversi traumi e nonostante avesse trascorso la notte all’aperto: intervento per le squadre del Soccorso alpino, VI Delegazione Orobica, e per la squadra forra regionale lombarda del Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico. Sul posto anche l’elisoccorso di Sondrio di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza, con l’équipe medica, il pilota e il tecnico di elisoccorso del Cnsas; tutti hanno dimostrato grande competenza e determinazione, vista la difficoltà della situazione: si è trattato, infatti, di un intervento di recupero molto complesso, anche dal punto di vista tecnico. La zona è quella dell’orrido della Via Mala, nel territorio del comune di Colere. L’uomo è stato portato in ospedale. L’intervento è finito intorno alle 13:30di oggi, giovedì 19 gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente
La notizia ha lasciato increduli amici, parenti e conoscenti. Veronica...