Seguici su

Cronaca

Nembro: donna di 38 anni dà fuoco al marito

Il 35enne è rimasto gravemente ferito e ha riportato ustioni sul 30% del corpo

Pubblicato

il

Auto dei carabinieri

Ancora un marito vittima di un’aggressione da parte della moglie in bergamasca. Dopo l’assassinio di una settimana fa a Martinengo, questa volta una donna di 38 anni ha dato fuoco al marito, un uomo di 35 anni, nella loro casa di via Garibaldi a Nembro. E’ successo nella serata di venerdì 2 febbraio, alle 22:30 circa.

Il 35enne è rimasto gravemente ferito e ha riportato ustioni sul 30% del corpo. Dopo essere stato stabilizzato sul posto, i sanitari lo hanno portato in Ospedale. La donna, di origini brasiliane, dopo aver dato fuoco al marito, si sarebbe allontanata, ma i Carabinieri intervenuti sul posto l’hanno riportata nella sua abitazione e poi alla casa circondariale di Bergamo.

Da indagare le motivazioni che hanno spinto la donna a compiere il gesto. I due hanno una bambina di 2 anni che non sarebbe coinvolta nel fatto e starebbe bene. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco di Bergamo, che hanno messo in sicurezza l’appartamento nel cuore di Nembro.

Continua a leggere le notizie di Valseriana News e segui la nostra pagina Facebook

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *