Terzo appuntamento di stagione per la rassegna “In the mood for”, che la sera di venerdì 5 febbraio alle ore 21.00 vede in scena lo spettacolo di e con Giulia Lombezzi dal titolo “Quater. Diario di un’ape operaia”. La consulenza artistica e musicale è di Claudio Gay, che presta all’opera anche il proprio contributo vocale insieme a Daniele Umberto Lampasona. 

Lo spettacolo ha vinto il premio di drammaturgia “Per Voce Sola” 2014 ed è stato finalista al Premio “Scintille” 2015.

Tratto da uno sciame di storie vere, “Quater” è la storia di un’operatrice telefonica decisa a sopravvivere a testa alta nella selva oscura ed insidiosa della ricerca di mercato. Maya, giovane ape disoccupata di belle speranze, approda un giorno nell’Alveare, allegorico call center dove quotidianamente api operaie selezionatissime producono tonnellate di miele statistico destinate ai database di milioni di aziende nazionali.

Con sprizzi comici, Maya affronta l’incarico con un entusiasmo al limite del grottesco, iniziando un percorso a ostacoli che prevede una Media da mantenere, degli Interlocutori da saper domare, delle Menzogne da saper creare, e un’ Amarezza di fondo sempre più bruciante da tenere a bada.

Chi è Giulia Lombezzi: Diplomata alla scuola di Teatro Arsenale di Milano, dove nel 2009 debutta in “Kafka sulla Spiaggia” con la regia di Kuniaki Ida. Nel 2013 vince il premio DARTS per la Nuova Drammaturgia, ed è diretta da Nicolas Ceruti in “I.P. Identità Precarie”, produzione Ilinx NEXT 2012, debuttando al Giardino delle Esperidi.

 

Info sullo spettacolo:

Auditorium Comunale, via Valbona 73, Ponteranica

Venerdì 5 febbraio alle ore 21.00

Ingresso: 10 euro, Intero – 8 euro, Ridotto

Per informazioni e prenotazioni: promo@erbamil.it o 338 3994026 – www.erbamil.it

Blog della Rassegna: rassegnainthemoodfor.wordpress.com

 

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.