info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > L’augurio di Marco Zanchi (vincitore nel 2015) ai corridori dell’Out, il primato resterà bergamasco? – video
Cronaca

L’augurio di Marco Zanchi (vincitore nel 2015) ai corridori dell’Out, il primato resterà bergamasco? – video

E’ un augurio speciale quello che Marco Zanchi rivolge ai colleghi corridori dell’Orobie Ultra Trail, con la speranza che il primato resti in terra bergamasca. L’anno scorso se l’erano giocata lui, Marco Zanchi atleta di Cene, e l’amico Oliviero Bosatelli di Gandino. Non ce n’era stato per nessuno: anche se gli atleti erano arrivati da […]

E’ un augurio speciale quello che Marco Zanchi rivolge ai colleghi corridori dell’Orobie Ultra Trail, con la speranza che il primato resti in terra bergamasca.

Marco Zanchi alla partenza a Clusone

Marco Zanchi alla partenza a Clusone

L’anno scorso se l’erano giocata lui, Marco Zanchi atleta di Cene, e l’amico Oliviero Bosatelli di Gandino. Non ce n’era stato per nessuno: anche se gli atleti erano arrivati da tutto il mondo il podio della prima Orobie Ultra Trail era stato made in Val Seriana.

Quest’anno, alla seconda edizione della gara partita oggi, le cose però sono cambiate: per esigenze sportive Marco Zanchi, vincitore della prima edizione con un tempo di 23 ore 37 minuti e 58 secondi, visti i prossimi impegni nelle gare Mondiali, ha dovuto rinunciare ai 140 km ma non è mancato alla partenza a Clusone per fare il tifo e sostenere gli amici.

Zanchi disputerà comunque i 70 km del Gran Trail Orobie in partenza sabato mattina da Carona.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
"Mappa il degrado" è l'iniziativa di Fratelli d'Italia - Alleanza...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!