info@valseriananews.it
Valseriana News > RUBRICHE > SILENZIO IN SALA > Silenzio in sala – Looper
SILENZIO IN SALA

Silenzio in sala – Looper

Ci troviamo nel 2044 e l’attività dei “looper” è quella di uccidere i criminali mandati dal futuro: trent’anni più tardi il viaggio nel tempo, considerato illegale e messo fuorilegge, viene sfruttato dalle organizzazioni malavitose per sbarazzarsi dei corpi senza lasciare alcuna traccia. Joe (Joseph Gordon-Levitt) è un looper affermato e quando si trova costretto a […]

looperCi troviamo nel 2044 e l’attività dei “looper” è quella di uccidere i criminali mandati dal futuro: trent’anni più tardi il viaggio nel tempo, considerato illegale e messo fuorilegge, viene sfruttato dalle organizzazioni malavitose per sbarazzarsi dei corpi senza lasciare alcuna traccia. Joe (Joseph Gordon-Levitt) è un looper affermato e quando si trova costretto a uccidere il sé stesso del futuro (Bruce Willis) qualcosa va storto: il prigioniero riesce a fuggire e Joe va contro le regole riguardanti la cosidetta “chiusura del loop”, che prevede l’eliminazione del sé stesso futuro e il ritiro dalla professione. Il prigioniero ha un piano ben preciso in mente, vuole cambiare il presente per migliorare il futuro, sapendo quello a cui Joe andrà in contro negli anni a venire. Thriller-fantascientifico con un idea alla sua base davvero ottima e con qualche elemento troppo “fantasioso” che non mi fa impazzire: nel complesso un film godibile e intrigante, con la giusta dose di muscoli e cervello.

GENERE: Thriller / Fantascienza

REGIA: Rian Johnson

CAST PRINCIPALE: Joseph Gordon-Levitt, Bruce Willis, Emily Blunt, Paul Dano, Jeff Daniels

ANNO: 2012

DURATA: 119 min

VALUTAZIONE: 8/10

CURIOSITA’: Rian Johnson ha iniziato a pensare a questo progetto nel 2002

QUOTE: “I viaggi nel tempo non sono ancora stati inventati, ma tra trent’anni lo saranno. Saranno subito fuori legge, usati solamente in segreto dalle più grandi organizzazioni criminali”

Rubrica a cura di Thomas Poletti – silenzioinsala.tumblr.com

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Domenica 20 novembre i cittadini aventi diritto di voto dei paesi...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!