21 punti in 7 partite, continua la serie positiva per la Virtus Bergamo che oggi nel turno infrasettimanale dell’Immacolata ha battuto per 2 reti a 1 il Cavenago Fanfulla

virtus-bergamo-cavenago-fanfullaVirtus Bergamo inarrestabile, anche oggi nel turno infrasettimanale dell’Immacolata ha dato spettacolo al Carillo Pesenti Pigna di Alzano Lombardo battendo per 2 reti a 1 il Cavenago Fanfulla. 

Non è cambiato nulla in classifica, i bianconeri consolidano il terzo posto con 33 punti a meno 5 dal Monza capolista, seguito dalla Pergolettese a 36. Pro Patria e Ciliverghe dietro rispettivamente di 1 e 2 punti, campionato ancora aperto a due partita dalla fine dell’andata.

Seck e Soumare decidono il match combattuto e sofferto sino al triplice fischio finale.

virtus-bergamo-morosini-cavenago-fanfullaLe azioni salienti:

Al 13esimo sono i ragazzi di mister Madonna a farsi aggressivi, con un cross basso di Soumare deviato in corner. Al 26esimo arriva il gol dell’1 a 0. 26′: ottima giocata di Scannapieco in verticale sulla fascia per Soumare, che fa valere tutta la sua velocità, si presenta davanti a Spadi e lo batte. Al 37esimo Virtus vicina al raddoppio: Morosini perde l’attimo buono per concludere appena dentro l’area. Al 46esimo arriva il pareggio degli ospiti: Piacente da sinistra mette il cross, bellissima girata di testa di Baggi imprendibile per Cavalieri.

Nel secondo tempo al decimo Virtus pericolosa: assist di Scannapieco, Morosini conclude alto con la palla deviata. Al 19esimo ancora Morosini con punizione dal limite, Somare riesce solo a sfiorarla, Virtus vicina al raddoppio. Al 28esimo ancora Virtus vicina al gol: unizione di Morosini la palla arriva a Germani che al volo centra il palo. Al 39esimo dopo due palle gol sfumate, finalmente arriva il gol del vantaggio: Seck di testa la mette alle spalle di Spadi, ricevendo un calcio di punizione di Morosini.

Partita che termina per 2 reti a 1 per la Virtus che al 48esimo rischia il pareggio: Guerini e il portiere Spadi si trovano il pallone davanti a Cavalieri, ma la difesa riesce a rinviare.

Classifica:

MONZA 38

PERGOLETTESE 36

VIRTUS BERGAMO 33

PRO PATRIA 32

CILIVERGHE MAZZANO 31

PONTISOLA 24

SEREGNO 22

CARAVAGGIO 22

DRO 21

CISERANO 18

GRUMELLESE 18

OLGINATESE 15

DARFO BOARIO 15

SCANZOROSCIATE 13

CAVENAGO FANFULLA 12

VIRTUS BOLZANO 12

LECCO 11

LEVICO TERME 10

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.