Sconfitta per la Virtus Bergamo questa domenica pomeriggio allo Stadio Carillo Pesenti Pigna di Alzano Lombardo contro il Ciliverghe Mazzano

virtus-bergamo-ciliverghe-alzano
Foto Virtus Bergamo

Virtus Bergamo battuta in casa per 2 reti a 0 dal Ciliverghe Mazzano che dimostra di essere un’ottima avversaria. Poche le occasioni per la formazione bresciana che punisce la Virtus Bergamo rimasta in nove a fine partita. 

morosini-virtus-bergamo-ciliverghe-alzano
In divisa rossa da destra Tommaso Morosini e il capitano Alessio Germani

I ragazzi di mister Madonna hanno dominato il match per 90 minuti ma per vincere a volte non basta e se ci si mette pure l’arbitraggio la partita diventa ancor più difficile. Virtus Bergamo che ha provato in più occasione a rientrare in partita con tantissime palle gol sfumate.

madonna-virtusbergamo-ciliverghe-alzano
Le proteste di mister Armando Madonna

Il rigore negato ai seriani all’undicesimo del primo tempo ha scaldato l’animo dei tifosi ancor più determinati dopo l’espulsione di Morosini per doppia ammonizione per aver spostato il pallone di pochi centimetri.

magrin-virtus-bergamo-ciliverghe-alzano
Nella foto Michele Magrin

Nel finale è stato espulso Scannapieco per proteste e la Virtus si presenterà così senza due pedine al prossimo match contro la Pergolettese, altro scontro d’alta classifica.

La partita termina 2 a 0 per il Ciliverghe con il primo gol di Ragnoli al 25esimo del primo tempo e al 23esimo del secondo tempo di Trajkovic.

Classifica:

MONZA 58

PERGOLETTESE 50

PRO PATRIA 50

CILIVERGHE MAZZANO 47

VIRTUS BERGAMO 44

SEREGNO 37

PONTISOLA 36

CARAVAGGIO 36

GRUMELLESE 31

DARFO BOARIO 30

CISERANO 27

DRO 26

SCANZOROSCIATE 23

OLGINATESE 22

VIRTUS BOLZANO 18

LEVICO TERME 17

LECCO 17

CAVENAGO FANFULLA 15

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.