Sfiora il record mondiale Martina Caironi nei 100 metri ai Mondiali in corso a Londra dove conquista la medaglia d’oro. Dietro di lei un’altra italiana: Monica Contrafatto ed è doppietta storica.

Caironi e Contrafatto (Immagine Rai Sport)

Dopo la vittoria alle Olimpiadi nuovo oro al collo per l’atleta paralimpica di Alzano Lombardo Martina Caironi: ai campionati mondiali in corso a Londra, la campionessa ha vinto il suo terzo oro nei 100 metri iridati categoria T42, per amputati di gamba sopra il ginocchio. 

Tempo eccezionale quello di Martina che, con 14”65, sfiora il record mondiale per soli 4 secondi. Una vittoria ancora più significativa per lei che, proprio a Londra nel 2012, aveva conquistato il primo oro diventando la donna amputata più veloce al mondo scendendo sotto i 15 secondi nei 100 metri.

Seconda a 15”35 l’altra italiana Monica Contrafatto. Le due atlete hanno scritto una doppietta storica per l’Italia.

Guarda il video di Rai Sport.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.