Si è svolta questo pomeriggio (ora italiana) la Maratona di New York:  straordinaria Sara Dossena che si è classificata al 6° posto con 2h29:39.

Ritorno alla vittoria a stelle e strisce alla Maratona di New York dove, in Central Park, Shalange Flanagan ha tagliato il traguardo con 2h26:54.

Ottima partenza anche per l’atleta di clusone Sara Dossena che si è classificata al 6° posto con una prestazione straordinaria: si tratta della prima maratona per la runner bergamasca che durante i primi 20 km è sempre restata nel gruppo di testa ottenendo addirittura un certo vantaggio nei primi km sulle big.

Sara, con ottimi risultati alla spalle sia nelle lunghe distanze che nel triathlon, aveva dichiarato attraverso i suoi profili social di non avere un obiettivo preciso: “In questi mesi la domanda più frequente è stata: che tempo vuoi fare? Ora ho la risposta definitiva: non lo so!  Vorrei solo godermi questa maratona senza troppa ansia di tempi e passaggi. Il mio obiettivo è dare tutto quello che posso dare in questo momento senza dover dimostrare niente a nessuno. Il mio esordio non voglio rovinarlo con troppi calcoli e tabelle mentali. Il mio esordio lo voglio vivere col cuore”.

Un esordio che Sara e i suoi fan ricorderanno per tutta la vita vista l’eccezionale gara che l’ha vista protagonista per tutte le due ore e mezza.

Dossena nel gruppo di testa

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.