Se la domanda che vi state ponendo è che attività posso svolgere attivamente da questa nuova stagione in poi, la risposta ha a che fare con un’ampia possibilità e l’imbarazzo della scelta.

Sempre più spesso le sedi fitness propongono a inizio anno una ventata di novità che invoglierebbe anche il più pigro quanto meno a provarle per una volta. 

Il mondo del fitness ruota attorno a grandi numeri e grande offerta di proposte. Si stima che solo a livello europeo, il mercato delle palestre guida la graduatoria mondiale con i suoi 56 milioni di iscritti ai club e un giro d’affari complessivo pari a 26,3 miliardi di euro. Il Paese europeo che conta il maggior numero di “appassionati” è la Germania, con i suoi 10,08 milioni di iscritti agli 8.800 fitness club dislocati su tutto il territorio nazionale. Un tedesco su otto frequenta una palestra, generando, secondo le stime della DSSV (l’associazione tedesca degli operatori del fitness).

Ogni anno alle fiere come la Rimini Wellness in Italia o la FIBO in Germania si ha la possibilità di vagliare opzioni nuove, attività accattivanti e nuovi percorsi formativi.

Il fitness trend del 2018 che ho osservato è l’aumento della registrazione a corsi basati sull’allenamento funzionale e quello di tonificazione ma pur sempre con impostazione su musica e divertimento come background.

Per quanto mi riguarda, per questo inizio di nuovo anno accademico ho scelto dopo svariate richieste della mia clientela femminile di puntare sulla zona addominale attivando un corso specifico denominato “abdominal killer” perché se consideriamo l’aspetto puramente estetico, la valutazione femminile, ma anche ovviamente maschile, colloca i muscoli addominali in cima alla lista dell’importanza, poiché spesso nessun’altra area conferisce al fisico quell’aspetto classico ed atletico nello stesso tempo come questa zona.

Sempre in ottica di tonificazione, ho seguito il corso di formazione di zumba® toning, allenamento specifico di resistenza muscolare con pesi leggeri, che serve non a mettere massa ma a definire. Sarà una lezione di zumba a tutti gli effetti ma con canzoni ed esercizi specifici, utilizzando a fasi alternate questo attrezzo da palestra che è stato trasformato e concepito per essere anche uno strumento musicale, una vera maracas da suonare con cui divertirsi. Questa disciplina è nata prima dello Strong by Zumba® che ho proposto dal 2016, ma la formazione in Italia aveva subito uno stop per la mancanza di formatori e per la concentrazione di attenzione sul lancio del nuovo format ed è stata rilanciata quest’estate. Il mio viaggio romano del week end scorso è servito per mettere a punto questa nuova tecnica e devo dire che gli effetti li ho sentiti da subito provandola su me stessa.

VIDEO ZUMBA® TONING

Vi invito a provare dunque questa disciplina in esclusiva in Val Seriana a Clusone il mercoledì alle h 19 presso la palestra Tiger.

Buon inizio a tutti!

Per restare sempre informato sulle attività FITNESS sempre aggiornate e più trendy che propongo, seguimi su facebook alla pagina “Giusy Gaiti – Fit by G” oppure sul mio sito web.

Tutti i diritti riservati @

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.