Tante nubi nel fine settimana e qualche pioggia.

Autunno molto grintoso nei giorni scorsi, con precipitazioni ancora abbondanti nel corso delle Festività dei Santi. La “porta” dell’Atlantico ormai si è spalancata e le perturbazioni piovose non trovano più nessuna difficoltà. L’alta pressione rimarrà fuori dai giochi ancora per molto tempo, un po’ di stabilità è prevista solo a partire dall’8 novembre.

Dopo il transito del sistema perturbato di ieri (giovedì 1° Novembre), le condizioni meteo tenderanno a migliorare lentamente. Qualche pioviggine la ritroveremo tra la serata e la notte di venerdì 2 novembre, poi avremo cieli ancora nuvolosi fino alla conclusione del fine settimana. Non farà freddo, anzi le temperature tenderanno a risalire.

La previsione

Venerdì 2 novembre: tante nubi tra mattina e pomeriggio, deboli precipitazioni in serata. Foschie in accentuazione per assenza di vento. Temperatura mattutina 9°C, pomeridiana 14°c, serale e notturna 12°C. Zero termico diurno oltre 2500 metri. Venti deboli variabili.

Sabato 3 novembre: molto nuvoloso coperto al mattino, qualche coraggiosa schiarita dal pomeriggio. Temperatura mattutina 12°C, pomeridiana 17°C, serale 15°C, notturna 13°C. Zero termico in rialzo verso 3000 metri. Venti deboli da Nord al mattino, assenti al pomeriggio, provenienti da Nord Est in nottata.

Domenica 4 novembre: al mattino un po’ di nubi, più soleggiamento nelle ore centrali della giornata. Temperature in aumento, massima 18°C, mattutina e serale 15°C. Venti per lo più assenti.

Fabio Porro

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.