Gromo, dal 17 novembre Babbo Natale è di Casa. Tutti i weekend e festivi visite al castello, laboratori e mercatini.

Una casa ricca di sorprese, nel contesto di un borgo dal fascino suggestivo. Babbo Natale ha scelto anche quest’anno la Valle Seriana per aprire la sua Casa Bergamasca, pronta ad accogliere tutti i bambini. Ad aiutarlo per una degna accoglienza saranno ancora una volta i dinamici Elfi della Fattoria Ariete, impegnati a Gromo, in Alta Valle Seriana, in uno dei Borghi più belli d’Italia cui il Touring Club Italiano ha anche assegnato la Bandiera

Arancione. Sabato 17 novembre alle 14 la Casa Bergamasca di Babbo Natale aprirà le sue porte, rinnovando un’atmosfera magica e irripetibile che farà ancora una volta la gioia di bambini e famiglie.

Babbo Natale a Gromo nel 2012

Già nel 2012 Babbo Natale aveva trovato casa nel Castello Ginami di Gromo ma la novità di quest’anno è che tutto il borgo ospiterà l’evento.

Quella di quest’anno sarà infatti un’edizione speciale, con la grande novità dell’accoglienza diffusa in paese. All’antico Castello Ginami, vero e proprio simbolo del borgo di Gromo, i bambini potranno scrivere la letterina da consegnare a Babbo Natale, ricevendo dalle sue stesse mani un piccolo regalo e visitando le sue segrete stanze, con la libera possibilità di scattare foto ricordo irripetibili.

A Villa Magdalena, con l’aiuto degli attivi folletti della Fattoria Ariete, si potranno realizzare lavoretti natalizi per portare a casa la magica atmosfera di un giorno speciale, ma anche il profumo e genuinità delle nostre montagne.  Non mancheranno gli animali della fattoria, mentre a Palazzo Milesi si potranno visitare il Museo delle Armi ed il Museo naturalistico degli animali delle Orobie, due collezioni che raccontano con reperti unici la storia delle operose comunità di un tempo. L’intero borgo di Gromo sarà vestito a festa e lungo le vie i negozi ospiteranno i mercatini, con oggetti di artigianato e prodotti tipici. Il “Concorso della Letterina” assegnerà a sorteggio fra tutti i visitatori gite gratuite (con tutta la propria classe!) alla Fattoria Didattica Ariete di Gorno e alle miniere della Valle del Riso.

La Casa Bergamasca di Babbo Natale sarà aperta ogni sabato e domenica dal 17 novembre al 22 dicembre, ma anche il 24 dicembre e (gran finale) il giorno di S.Stefano.

Info www.lacasabergamascadibabbonatale.it – 347.3240391.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.