Giornata di sport e divertimento quello di domenica 23 dicembre a Selvino: con il Parallelo di Natale assegnati i titoli provinciali nello sci alpino.

I campioni provinciali di tutte le categorie con gli organizzatori

Titoli provinciali assegnati domenica 23 dicembre nello sci alpino al termine del Parallelo di Natale organizzato sulle nevi di casa del Monte Purito dallo sci club Selvino Toni Morandi. L’avvincente sfida tra i migliori talenti di Bergamosci, che con duelli mozzafiato si sono giocati il titolo di categoria, si è svolta sulla pista Paoletta Magoni che, posta in centro al paese e con una comoda tribuna, è la location ideale per questo genere di manifestazioni.

“Selvino è l’unico posto in cui può assistere alle gare anche la mamma con i tacchi a spillo – spiega Angelo Bertocchi, da 36 anni patron dello sci club Selvino organizzatore di giornata –. Sono felice di avere ancora a Selvino il parallelo di Natale, visto che proprio da qui è partito nel 1988. Sarebbe bello riavere anche i grandi campioni, stiamo lavorando anche per questo”.

La pista del Monte Purito

Analizzando le classifiche tra i Baby il titolo è andato a Melissa Caranoni (O-Zero) che in finale ha superato la radicina Cecilia Sassarego Catalisan mentre il bronzo è andato a Vittoria Parigi (Orobie). In campo maschile sfida fratricida in casa Radici con Luca Seghezzi che ha battuto Matteo Sesini con Jacopo Parenzan a chiudere un podio monopolizzato dal club di Gandino.

Nei Cuccioli sarà Chiara Poma dello Zogno a indossare il pettorale giallo-rosso di leader grazie alla vittoria su Matilde Bertini (Radici). Terza Chiara Merelli dell’O-Zero. Tra i maschietti è Jacopo Tiraboschi (Orobie) il neo campione davanti al radicino Andrea Romano e al suo compagno di squadra Simone Migliorati.

Sofia Amigoni e Lorenzo Gerosa portano invece al Radici il titolo dei Ragazzi. I due hanno preceduto in finale Silvia Cortinovis (Selvino) e l’altro radicino Matteo Vaglio. Beatrice Arizzi (Orobie) e l’altro padrone di casa Massimo Bonomi si mettono al collo il bronzo. 

Monopolio Radici sul podio Allieve con Alessia Vaglio oro, Linda Rinaldi argento e Lucrezia Longoni bronzo, mentre tra i maschi sarà Gabriel Masneri (Orobie) a fregiarsi del titolo provinciale dopo aver superato Marco Facci del Radici e Kevin Epis del Selvino.

Fonte Fisi Bergamo

 

Guarda il video

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.