Tradizionale festa di Sant’Antonio Abate a Orezzo di Gazzaniga con falò, fuochi d’artificio e l’incanto dei prodotti agricoli.

Festa a Orezzo di Gazzaniga per Sant’Antonio Abate eletto a compatrono della parrocchia proprio 100 anni fa. Per l’occasione i festeggiamenti prenderanno il via mercoledì sera con i tradizionali fuochi d’artificio in programma alle 20; mentre alle 21, presso il campetto dell’oratorio, seguirà il falò della vigilia.

Giovedì 17 gennaio, giorno della ricorrenza del Santo, alle 15 verrà celebrata la Santa Messa presieduta dal Vescovo di Bergamo Francesco Beschi. A seguire processione con la statua del Santo e benedizione del sale.

I festeggiamenti si concluderanno domenica con la Santa Messa delle 9.30 a cui seguirà, come da tradizione, l’incanto di prodotti locali e attrezzi agricoli. Nel pomeriggio, alle 15.45, concerto della Banda di Gazzaniga nella chiesa parrocchiale.

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.