Bergamo festeggia i 90 anni di un campione superbo, un’autentica leggenda del motociclismo che porta il nome di Carlo Ubbiali, detto “la volpe”.

Foto TerzoTempoSportMagazine

Nove titoli mondiali tra il 1952 e il 1960 ne fanno uno dei piloti più vincenti della storia, insieme a Valentino Rossi, che vanta lo stesso numero di allori iridati, e Giacomo Agostini, inarrivabile con 15 campionati del mondo.

Ma Ubbiali ha corso in un’epoca in cui le competizioni motociclistiche erano molto diverse da quelle di oggi, imponevano coraggio e abilità su strade cittadine e avevano un sapore romantico.

Leggi di più su TerzoTempoSportMagazine.it

Eugenio Sorrentino

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.