Medaglia d’argento nel lancio del disco per Oney Tapia ai Mondiali Paralimpici a Dubai.

(photocredits: Mantovani-terzotemposportmagazine)

Oney Tapia sale per la prima volta su un podio iridato dell’atletica paralimpica conquistando l’argento nel disco F11 e il terzo pass per le Paralimpiadi di Tokyo.

Il bicampione europeo parte subito bene con il primo tentativo a 40,53 che gli regala temporaneamente il vertice di classifica. Al terzo lancio però, l’atleta del Brasile decide di mettere la sua firma nella storia con il nuovo primato mondiale di 46,10, togliendolo proprio al portacolori delle Fiamme Azzurre per 3 centimetri.

Tapia non si dà per vinto e, alla quarta prova, reagisce con un lancio da 42,50 che gli vale il secondo gradino del podio. Da Silva è oro e l’iraniano Olad è bronzo con 41,18.

Eugenio Sorrentino

Leggi di più su TerzoTempoSportMagazine

Tutti i diritti riservati ©

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.