info@valseriananews.it
Valseriana News > News > Cronaca > Dispositivi anti-abbandono, slittano le multe
Cronaca

Dispositivi anti-abbandono, slittano le multe

Dispositivi anti-abbandono per i seggiolini, le multe slittano a marzo. Per il 2020 aggiunti 4 milioni di euro di aiuti per le famiglie. Si torna a parlare di dispositivi anti-abbandono per i seggiolini: dopo l’entrata in vigore della norma che obbliga a dotarsi di dispositivi per bambini fino a 4 anni compiuti, le multe sono […]

Dispositivi anti-abbandono per i seggiolini, le multe slittano a marzo. Per il 2020 aggiunti 4 milioni di euro di aiuti per le famiglie.

Si torna a parlare di dispositivi anti-abbandono per i seggiolini: dopo l’entrata in vigore della norma che obbliga a dotarsi di dispositivi per bambini fino a 4 anni compiuti, le multe sono slittate al 6 marzo.

Ad annunciare il periodo di tolleranza lo stesso Ministro Paola De Micheli (leggi qui) dopo il caos causato dall’entrata in vigore del decreto.

L’approvazione dell’emendamento

È successo tutto nella notte di domenica 1° dicembre, quando la commissione Finanze della Camera ha approvato un emendamento al dl Fisco che rinvia al 6 marzo 2020 le multe per chi non si adegua alle nuove norme sui seggiolini auto per i bambini.

Inoltre salgono da uno a 5 milioni gli stanziamenti previsti nel 2020 per le agevolazioni sotto forma di credito di imposta.

«L’iter legislativo non è ancora completato: la legge dovrà essere ancora discussa e approvata dalla Camera e poi passare al Senato, ma su questo emendamento c’è un accordo di governo», specificano dal ministero dei Trasporti. Per cui, da qui a marzo è improbabile che ci siano dei cambiamenti. Inoltre le multe date finora verranno annullate.

Come funzionerà il bonus

Il contributo per l’acquisto di un dispositivo anti-abbandono sarà di 30 euro a bambino e sarà retroattivo, cioè valido anche per chi l’ha già comprato. Per ottenerlo – probabilmente si accederà attraverso una piattaforma specifica – sarà necessaria la ricevuta di acquisto del dispositivo e un documento del bambino.

Tutti i diritti riservati ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente
Articolo precedente
Le Primavere arabe nel libro a fumetti di Takoua Ben...

Iscriviti alla news letter

You have Successfully Subscribed!